Filamenti stampanti 3D

I nostri filamenti per stampanti 3D con tecnologia FDM sono interamente prodotti in Italia e vengono realizzati utilizzando materiali ABS, HIPS e PLA di prima scelta. Il controllo su due assi assicura la perfetta rotonditÓ del filamento da cui segue una migliore lavorabilitÓ in fase di stampa.
Sono a disposizione nei due formati diametro 1,75mm e 3mm ed in diverse colorazioni.
Sui nostri filamenti vengono eseguiti test volti a misurare l'impatto sull'ambiente e sulla sicurezza e salute dell'utilizzatore.

Filamenti in ABS

Il filamento in ABS, adatto a tutte le stampanti 3D con tecnologia FDM, Ú disponibile con diametro 1,75 mm e 3,00 mm. I prototipi realizzati mediante questo tipo di filamento hanno un elevata resistenza meccanica. Temperatura di stampa consigliata: 230░C-250░C. È disponibile in diversi colori.

Consigli di utilizzo dei filamenti in ABS

Il filamento in ABS è estremamente adatto alle applicazioni meccaniche in ambito industriale.

Filamenti in PLA

Il PLA è un materiale biodegradabile utilizzato anche in applicazioni biomedicali. Il filo in PLA Ŕ disponibile con diametro 1,75 mm e 3,00 mm. Temperatura di stampa consigliata: 190░C-220░C. È disponibile in diversi colori.

Consigli di utilizzo dei filamenti in PLA

Il filamento in PLA è la scelta migliore se si devono stampare oggetti di grandi dimensioni in quanto il raffreddamento è molto più lento ed evita la rottura o l'imbarcamento dei pezzi. Inoltre il PLA, avendo colori molto più lucidi, permette di stampare oggetti con un aspetto molto gradevole ed accattivante.

Filamenti in HIPS

Il filamento in HIPS ha caratteristiche meccaniche simili a quello in ABS, alle quali unisce inoltre una ottima stampabilitÓ che permette di ottenere eccellenti risultati estetici per quanto riguarda la superficiale del prodotto finito. Il filo in HIPS Ŕ disponibile con diametro 1,75 mm e 3,00 mm. Temperatura di stampa consigliata: 210░C-230░C. È disponibile in diversi colori.

Consigli di utilizzo dei filamenti in HIPS

I filamenti in HIPS vengono utilizzati per applicazioni simili a quelle dei filamenti in ABS. La differenza tra HIPS ed ABS è la resistenza al limonene: l'HIPS infatti è solubile in limonene e quindi risulta adatto come materiale di supporto per la stampa di strutture complesse.
Inoltre sono in fase di test filamenti in materiali speciali quali TPU, PETG e ABS no warping e ABS inodore.
Per informazioni inviare una mail a lorenzo.salvemini@salveminimp.com